Posatura piastrelle di ogni tipologia

Le piastrelle sono adatte per le pavimentazioni di ogni ambiente della casa, per es. cucina, soggiorno, bagno, cantina, garage o terrazza.

Per scegliere le piastrelle giuste , bisogna prima capire quali caratteristiche devono avere e dove devono essere usate e la loro durata dipende dalla classe di resistenza all’abrasione. Le combinazione degli schemi di posa sono diversi, ne elenchiamo quelle più diffuse. Lo schema di posa dritta, con disposizione a prevalenza di linee verticali, orizzontali o quadrettate.

Lo schema di posa in diagonale, è consigliato quando ci sono da coprire difetti estetici delle parti strutturali di un dato ambiente. Lo schema di posa a correre si ha quando ogni elemento segna uno sfalsamento più o meno accentuato di ogni fila di piastrelle rispetto all’altro. Infine lo schema di posa a lisca di pesce, dona all’ambiente una maggiore dinamicità.

La scelta ad esempio di utilizzare disegni tipo a rosoni o centri può influire sulla geometria di posa di tutto il pavimento. Un’altra tipologia di piastrelle è il mosaico, il quale consente di giocare molto con i colori, i materiali e gli inserti, ma non da molta scelta nello schema di posa.